Navigando su questo sito acconsenti all'uso dei nostri cookies.

Luca Seveso e Giuseppe Rossetti

Luca Seveso e Giuseppe Rossetti

MAIO RESTAURANT

“Il passato aiuta il presente ad andare incontro al futuro”.
Questa è l’idea su cui si fonda la cucina di Luca Seveso, chef di Maio Restaurant, al settimo piano della Rinascente di Milano in piazza Duomo. Nato a Cantù nel 1969, lo chef Luca Seveso individua presto la sua strada nel mondo della ristorazione. È presente sulla scena milanese ormai da 15 anni e da undici lavora presso Maio Restaurant – la Rinascente.

Cosa rappresentano le tue creazioni?
La cucina di Maio Restaurant è fatta di tradizione, creatività e innovazione con lo scopo di offrire un prodotto sempre di qualità. Le nostre creazioni sono basate su questi principi, e attraverso i piatti che creiamo con attenta ricerca e determinazione, esprimiamo la nostra passione per la cucina.

In che modo per lei il cibo è “fare festa” insieme?
Riteniamo che il cibo sia prima di tutto un piacere, quindi una festa per il palato, oltre che un’occasione di convivialità e di scambio, come negli antichi simposi.

Cos’è per lei “vivere il gusto”?
Vivere di gusto è godersi la vita nelle piccole cose, dalla gioia che può trasmettere il disegno di un bambino al piacere di assaggiare un piatto ben concepito fino alla soddisfazione nel vedere l’espressione di un cliente soddisfatto.

C’è qualcosa per lei che unisce passione e talento e li tiene vivi ogni giorno?
La condivisione della propria passione con persone che sono sulla stessa lunghezza d’onda, come lo staff di cucina e di sala o la famiglia, è un elemento che permette al talento di allenarsi e alla passione di rimanere sempre accesa.

Ci parli del suo piatto speciale per Taste of Milano:
Il risotto allo zafferano con crudo di gamberi rossi e bitter Campari è un piatto molto rappresentativo del fil rouge tra tradizione e innovazione nella nostra cucina. Il risotto è un piatto tipico della tradizione brianzola che lega le nostre origini con la tradizione piemontese dei Maio e dei prodotti della baraggia biellese. E il risotto allo zafferano, in particolare, rende omaggio alla bellissima città di Milano, nel cuore della quale lavoriamo con orgoglio. In questa versione abbiamo voluto proporlo in un accostamento inedito con una punta amara di bitter Campari e con l’inserimento di un prodotto tipicamente meridionale come il gambero rosso.

Categorie
WordPress Theme built by Shufflehound. © 2018 Taste Of Milano by BE.IT - P.I. 06889150964  |  2018 StranoWeb StranoWeb